venerdì 5 agosto 2011

Volleroat - pizza rossa

Volleroat - pizza rossa

Ingredienti:
- 250g di farina tipo 00
- 170ml di acqua tiepida
- lievito fresco
- 2 cucchiaini di zucchero
- 2 cucchiaini di sale
- origano
- concentrato di pomodoro
- pepe
- peperoncino thai
- 5 mozzarelle
- 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva
- 1 cubetto (grande) mortadella
- 1 cucchiaino di senape

Versate in una scodella abbastanza ampia i 170ml d'acqua tiepida (non calda sennò il lievito impazzisce e fa un casino) ed aggiungete il lievito fresco, 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva, 1 cucchiaino di senape, 2 cucchiaini di sale e di zucchero, una spruzzata di peperoncino thai e 2 cucchiai di concentrato di pomodoro.
Con il frullino mescolate il tutto aggiungendo man mano i 220g di farina tipo 00 finchè l'impasto non si compatti per bene.

Una volta ricavato l'impasto infarinatelo per benino con della farina e copritelo con un panno.

L'impasto deve riposare per 30-40 minuti in un luogo asciutto e lontano dalla correnti. Io lo metto direttamente nel forno (mi raccomando, che sia spento!).

Intanto tagliate le 5 mozzarelle in cubetti ed il cubetto di mortadella in pezzetti rettangolari (vedete nell'immagine qui sopra). Separatamente prendete un bicchiere, lo riempite a metà d'acqua, ci aggiungete un pizzico di sale, un goccetto d'olio extravergine d'oliva, un pizzico di zucchero, origano, pepe ed un cucchiaio di concentrato di pomodoro. Mescolate il tutto ed avere il preparato per umidificare la pizza (che chiameremo per l'occasione SUGO).

Dopo 30-40 minuti di lievitazione, prendete una teglia, cospargetela di olio (non esagerate), prendete l'impasto e spianatelo sulla superficie. Tiratelo bene verso i bordi.
Noterete che l'impasto è leggermente di color rosso.

Prendete il sugo e versatelo sull'impasto. Non versatelo tutto, ma buoni due terzi.

Aggiungete i pezzi di mortadella ed infine date una spolverata d'origano.
Ora la pizza va infornata (forno preriscaldato da 15 min a 240g, calore sopra e sotto, non ventilato). Lasciate la pizza (senza mozzarella) per 10 minuti a 180g.

Passati i 10 minuti, aggiungete la mozzarella ed infornate di nuovo. Se vedete che è un po troppo secca aggiungete un po di sugo.

Lasciate cuocere per altri 15 minuti controllando man mano se non si brucia
la mozzarella.

Volleroat, la pizza rossa

L'assaggiatore anonimo dice:
"Stare attenti a non salare troppo poco. La mozzarella ed il sugo non danno dei sapori intensi. Solo le parti con la mortadella.".

Link alle precedenti ricette:

4 commenti:

sbrizz ha detto...

Apri un corso di cucina? :D

Armin Barducci ha detto...

visti i tempi duri che ci aspetteranno, quasi quasi... :D

cuoca gaia ha detto...

Non sapevo ti dessi anche alla cucina ;) ma in fondo è un'arte anche quella, per me l'arte prima :D

Armin Barducci ha detto...

è un razionale processo creativo, non lontano dal fare fumetto ;-)