venerdì 16 ottobre 2009

Se dovessi disegnare... NARUTO


Attenzione! Attraversamento Ninja!

Se dovessi disegnare... NARUTO:
la moda uccide qualsiasi cosa. Hei, i Ninja erano e sono delle spie! Si muovono nell'ombra, raccolgono informazioni, a volte si occupano di assassini mirati, svolgevano un servizio di polizia, si allenavano nelle arti marziali e si vestivano di nero o marrone. Poi sono diventati una moda occidentale e sono stati adattati all'immaginario collettivo di una popolazione elefante. Se storicamente i Ninja simboleggiavano il guerriero invisibile, del quale non si conoscevano le azioni, dalle Americhe ci arriva il Reboot (che è più malvagio del Remake) che i Ninja siano dei tizi dallo strambo codice morale che se ne vanno in giro a fare massacri seguendo un pacchiana reinterpretazione del senso di vendetta (vendetta alla Rambo, per intenderci). Chi se lo ricorda "American Ninja"? Un film falso e offensivo che esaltava i giovini americani cavalcando l'oda del successo un altro errore cinematografico (vedi Karate Kid). Più passa il tempo, più le mode ritornano e a volte vanno oltre diventando dei Boomerang.
Ora immaginate con me:
-i Ninja vivono felicemente le loro esistenze nell'immaginario storico orientale
-I Ninja vengono scoperti negli anni 50 da un occidentale che li porta nelle Americhe
-i Ninja diventano dei mutanti guerrafondai nell'immaginario (non storico) occidentale
-i Ninja si mutano in una moda che non muore mai (effetto Highlander)
-i Ninja mutanti tornano in Giappone
-nasce Naruto (vicino alle tradizioni, ma con approccio occidentale)

Nella segnaletica stradale i Ninja sono quel cartello dietro ad un albero.
Naruto è il segnale dello stop.

4 commenti:

Strezzus ha detto...

Son fighi questi rifacimenti di personaggi italiani e giapponesi! A quando i rifacimenti degli eroi americani?

Armin Barducci ha detto...

Vanno di 7 in 7.
Ora ci saranno altri 3 giapponesi e poi 7 (alcuni non molto prevedibili) supereroi (o perlomeno americani).

Ciao Bao e grasssie.

amal ha detto...

sottoscrivo e sostengo tutto il concetto.

pure il pensiero del tuo naruto.

ma in pieno eh!

Laura S. ha detto...

Hahahaha! XD
Spettacolare, bravissimo! XD