lunedì 26 marzo 2007

Ritorno dalla Fabbrica/Ritorno da Cartoomics


Eccomi di ritorno dalla Fabbrica del Fumetto e dalla Cartoomics.
Sono molto appagato a livello umano. Io, Marco, Teolo e Mara abbiamo conosciuto/incontrato un sacco di gente bella. L'iniziativa della Fabbrica, nonostante rittardi e casini improvvisi (vedi il maledetto toner mancante al 3° giorno), è stata letteralmente fantastica! Uno squadrone di una cinquantina di autori diversi (indipendenti e amici degli indipendenti) hanno realizzato nei tre ggiorni di fiera ben 3 fumetti di 24 pagine ciascuno. Disegnati, stampati, assemblati e venduti lì al momento, tra frotte di gente curiosa che voleva impossessarsi delle nostre pubblicazioni a gratis (Aaaaaaaargh!). Noialtri di Monipodio! abbiamo partecipato a "Paperi Violenti e a "Fumetto sexy".
I ragazzi che hanno supportato lo sbattimento incredibile sono i Cani ed i Giovani Cani. Ho visto Lorenzo Sartori disperarsi, letterare tavole per giornate intere. Bravi bravi ragazzi!
Vi mostro la mia tavola che ho fatto per "Fumetto Sexy". Ho esperimentato uno stile nuovo, noir, cupo. Burns scorreva forte in me...

Volevo menzionare qualche curiosità e qualche persona, giusto per ringraziare.
Un grande grazie vanno a Linda e Simone per averci ospitati in questi giorni! Devo assolutamente menzionare Alberto Corradi per la bella chiacchierata e per i preziosi consigli ricevuti. Un saluto va anche a Peruzzo della Q-Press, Ratigher (mitico!), Michele e Ausonia (ed i suoi Wurstel).
Al Tram, la Sbrizz, il Gigi, il Sam, lo Scalo, il Tenderini, il Morpheus, il Fabrizio (grande Scimmia), l'inquetante LG per esserci venuti a trovare!
E poi... Remo, Gmarra, i due Luca... instancabili disegnatori!

Passiamo alle curiosità:

1) ho visto il primno stand di Braccio di Culo!
2) ho visto Nacho Libre nella sede di RDS!
3) ho scoperto una nuova droga: Guitar Hero!
4) ho visto che ci si può tatuare dappertutto: grande Johnny!
5) ho visto la gravità agire attorno a una strana donna!
6) ho visto Costplayer esplodere volontariamente... seeeee, magari!
7) ho visto un bolzanino andare via dalla città natale e pentirsene!
8) ho visto le cose che ho visto e sono rimasto medio... he he he...

Armin.

5 commenti:

marcocorona ha detto...

e com'era lo stand di braccio di culo?

Armin Barducci ha detto...

Diciamo che era uno stand di merda, ma non per merito del Tram, dello Scalo o del Tenderin'... è tutto merito di Braccio di Culo!

(tavolo con due fogli sopra e l'indirizzo di BDC scritto sbagliato. Fine.)

Armin.

Elisabeth ha detto...

Indovina chi ha avuto la bella idea di mettere lì i ragazzi a disegnare BDC? :P

Cmq, a parte le "solite cose" e una fiera che meriterebbe di occupare più spazi e più iniziative, mi sembra che LA FABBRICA abbia avuto un bell'impatto su tutto il pubblico di passaggio! Spero ripeteranno l'iniziativa anche l'anno prossimo o in altre sedi, e questa volta mi prenoto anch'io...qualche mese prima!!! :D

Poi ci fai sapere come sono andate le vendite ecc ecc.?

E ovviamente....è sempre un piacere rivedere voi di Monipodio! :D

baciooo!

anche alla tua dolce metà! ;)

Chris ha detto...

...voi di Monipodio siete tra quelli che hanno più cose da dire(con i vs lavori)...ancora complimenti per il numero quattro...aspetto con ansia il bando per partecipare al numero 5.....un abbraccio!

marcocorona ha detto...

due fogli sopra il tavolo e l'indirizzo sbagliato mi sembra un ottimo biglietto da visita.
forza braccino!