martedì 11 novembre 2008

Comicbattle Lucca 2008 -Report-


Con un po di ritardo, finalmente parlo un po di un iniziativa che si è svolta nella SELF AREA quest'ultima Lucca.

LA COMICBATTLE!
Questa 2° edizione nazionale si è svolta con una bella partecipazione (30 iscritti - 24 partecipanti ufficiali) da parte di addetti e non addetti. Una delle novità introdotte quest'anno era il taglio di turi. Di 24 partecipanti soltanto 4 ne sono passati e questi 4 hanno po fatto la semifinale e semifinale. Sembra un po drastiva, ma l'esperienza dell'anno scorso ci ha insegnato di abbreviare il tutto, sennò la Battle tendeva ad andare avanti all'infinito.

Ma passiamo alle cose serie!
Chi ha vinto?
Chi no?

I 4 eletti alla semifinale e finale sono:
Nicolò Pellizon
Gabrio Venezia
Jaime lascimmia
Luigi Ferrini


Ecco la Battle della finale.

Il vincitore della Comicbattle 2008 è Luigi Ferrini.
Secondo classificato Nicolò Pellizon.
Terzo Gabrio Venezia.
Medaglia di legno Jaime Lascimmia.

Ora una piccola gallery dei vincitori.


Luigi Ferrini che impugna il primo premio: un MISTER BLANCO sponsorizzato dalla Atom Plastic (e personalizzato da Teocato).


Nicolò Pellizzon con il secondo premio: un altro pupazzetto della Atom Plastic.


Gabrio Venezia con OHMAIGOD, il Giesù che ti abbraccia.

Ed ora la menzione speciale: la Battle più originale.


Sarà un caso, ma la Battle più bella di quest'edizione è stata disegnata da Gabrio Venezia e Nicolò Pellizon durante le eliminatorie. Il nuovo sistema di eliminazione (da 24 a 4 combattenti) ha fatto in modo che ci sia la possibilità di far passare DUE artecipanti della stessa Battle. Se la leggete capirete il perchè. I personaggi non si sono combattuti, ma si sono trovati.

Ed ora... il gran finale!


Ogni combattente (disegnatore), prima di battagliare con un altro partecipante, doveva disegnare un suo personaggio. Tra tutti i vari pesonaggi, QUESTO, è geniale. Soprattutto l'ultima frase della sua descrizione!

Infine qualche rigraziamento sul campo:
-a TIZIO che è stato mitico al microfono
-a ROCCO, ANDREA e NICOLA per la giuria

E questo è tutto!

Armin.

9 commenti:

Nicolò Pellizzon ha detto...

Devo migliorare le mie pose plastiche da fotografia...eh eh

Armin Barducci ha detto...

Non tanto la posa, ma la prospettiva.
Devi deciderti una volta per tutte di mettere anche gli sfondi nelle tue raffigurazioni fotografiche!
He he he...

Quindi, pose plastiche e sfondo in prospettiva (va bene anche quella teatrale).

Ghghgh...
Armin.

Nicolò Pellizzon ha detto...

adesso giro con un fondale bucolico arrotoloato...tipo quelli di Giorgione...ottima idea

Armin Barducci ha detto...

Bravo ragazzo!
Ora devi soltanto assoldare delle compare viventi che per tutto il giorno ti stanno alle spalle svolgendo il loro specifico ruolo designato.

YEha!
Armin.

Teo Cato ha detto...

Tutte chiacchere, in realtà basta saper apparire a mezzo busto!

Armin Barducci ha detto...

Oh mio Dio!
Non ho più le gambe!

Armin.

Hannes Pasqualini ha detto...

cacchio... detto tra noi, un po' mi dispiace di non aver presenziato...
giuro che le cose in futuro cambieranno!

comunque... lo voglio anch'io un gesù che mi abbraccia! dove lo trovo?
hannes

Teo Cato ha detto...

Li fa la Ste ;) Ne vuoi uno? :D

disa ha detto...

視訊美女,視訊做愛,正妹牆,美女交友,女人,美女,寫真,遊戲,微風,微風,台灣論壇,論壇,plus,論壇,維克斯,情色論壇,性愛,性感,校園,正妹,AV,女優,SEX,走光,a片,免費,A漫,h漫,漫畫,免費,網站,遊戲,文學,遊戲,色情,影片,色教館,色色網,色遊戲,自拍,尋人,偵探,偵探社,徵才,澤井芽衣,衣櫥,內衣品牌,曬衣架,西田麻衣,魔衣盒子,麻將,遊戲,薰衣草,洗衣店,內衣,賴布衣,遊戲,哺乳衣,卯月麻衣,成衣工廠,內衣,月眉,字典,育達,字典,教育大學,緯來,教育局,教育局,育達