martedì 30 novembre 2010

Armin l'idolo americano


(tavola di Leonardo, detto anche Sput!)

Domani chiudo una serie di lezioni di fumetto che sto tenendo per 3 classi delle elementari. Tra tutte le storie che sono state disegnate/inchiostrate/colorate, una in particolare è una sorta di piccola genialata.
Si, è quella che si vede qui sopra.
Tralasciando il soggetto (che poteva essere chiunque), la costruzione è davvero fantastica, soprattutto la gag finale.
Naturalmente alla faccia di Steve Jobs!

3 commenti:

Mr. M ha detto...

HHAAHAHAH
ma il ragazzo è un fenomeno!!!
fagli i complimenti da parte mia!!!

Armin Barducci ha detto...

Eh si...

edilavorochefai ha detto...

ma è fantastico.tempi e soggetto fenomenali.
:)))