domenica 15 aprile 2007

Calabrian Trip 2! -Pagina 4 e 5-



Pagina 4 e 5:
-nella stazione di Bologna hanno messo degli schermi ovunque dove possono sparare dell'orrenda pubblicità 24 ore su 24. Preferivo una stazione sporca che una stazione che ti idce che inutile acquisto fare.
-le Ferrovie dello Stato hanno cambiato nome in Trenitalia, ma il servizio è rimasto fermo agli anni sessanta: gente ammassata in spazi ristretti ed igenicamente controindicati agli esseri viventi.
-ho sentito una signora in autobus dire che Cirò Marina si "TOMBINA". Un termine fantastico per dire che quando piove, i tombini del paese funzionano al contrario: spruzzano verso l'alto.
-Nonna Teresa, detta anche Nonna Teresina è la nonna della Terry. Ho capito solo il 30% delle cose che mi doceva (parlava un dialetto calabrese stretto), ma il suo gesticolare, parlare, essere felice e triste subito dopo, mi è piaciuto veramente tanto. La Nonna Teresina è uno spettacolo vivente! Veramente!

Le foto di riferimento:


Qui vediamo Umbriatico dall'autobus. Umbriatico è un paesino costruito su un cocuzzolo al quale si acccede da un alto ponte. Il paese è una dei posti più suggestivi della Calabria.

Siamo finalmente arrivati e decisamente felici della nostra condizione di arrivati.

Armin.

3 commenti:

rocco lombardi ha detto...

Ciao Armin,
spassose le tue avventure verso la Calabria! ti ho appena linkato sul mio blog...

Armin Barducci ha detto...

Ola Rocco!
Grazssssie... è tutta robbba vera!

Aggiunto anch''io il tuo link agli preferiti!

Armin.

Anonimo ha detto...

ti sento più vicino guardando queste pagine..quanti ricordi che scaldano il cuore..un bacio