mercoledì 31 marzo 2010

L'anziano che non vedrà mai la pensione


Per tutta la settimana (corrente) mi ritroverò nuovamente nel ruolo di studente (mi capita spesso quest'anno) che segue un corso di video presso la Scuola di cinema Zelig di Bolzano. Con me c'è anche Momo ed assieme rappresentiamo i centri giovanili Charlie Brown e Villa delle Rose. Nel gruppo di lavoro ci sono ben altre 5 centri giovanili che vengono da ogni dove dall'Alto Adige. Oltre ad imparare le nozioni base base su come usare una videocamera semiprofessionale, dovremmo realizzare un documentario su 5 Openair che si terranno nei luoghi d'origine dei 5 Centri Giovanili.
Il clima è bello e si procede in grande armonia. Una volta tanto faccio qualcosa di diverso, che alla fine non s'allontana da quello che faccio.
In ogni caso mi diverto un bel po.
Così mi ricarico.


Questo invece è un trafiletto uscito su un quotidiano locale. Ci sono io, Sergio e Nahim.
Indovinate chi è l'anziano.
Hahaha!

2 commenti:

amal ha detto...

quello in primo piano con il cappellino.

Armin Barducci ha detto...

Tu sei verità