sabato 16 agosto 2008

Facciamanomozza!



Facciamanomozza:

tre secoli fa un profeta dalla barba fulva parlò ad un ristretto gruppo di persone che si ritrovarono a svaligiare una villetta di un noto impreditore della Galilea. Alla vista del cospicuo bottino il profeta esclamò: "Alla faccia!".
Due secoli fa un ambiguo personaggio dalla sessualità dubbia, pastore e ricercatore di invenzioni perdute, ebbe un dubbio sulle peculiarità del globo terra-acqueo. Scutando il cielo mormorò: "Devo riprendere a suonare la tuba... giusto per non perdere la mano."
Un secolo fa un passante disse ad un altro: "Mozza.". L'altro, facendo una faccia alquanto buffa rispose: "Eh?". Il primo, mesto-mesto, specificò: "Ah, no... ninete.".
Facciamanomozza odora di interrogativi secolari.

Armin.

2 commenti:

E_Bone ha detto...

ahahaaha te sei fuori,ma davvero!

Armin Barducci ha detto...

NO!
E' una pia illusione.
Come l'anima e la crucis.

Armin.