mercoledì 28 febbraio 2007

Resistenza!


RESISTENZA!
Parola chiave che ci accompagnerà in questo viaggio verso la realizzazione del 5° volume di Monipodio!. Resistere nei confronti di un sistema del fumetto italiano corroso, tristemente autodistruttivo. Il fumetto italiano è in crisi da anni. Ho iniziato a leggere assiduamente fumetti nel 1990 e già mi ricordo che era in crisi. Allora (per anni) davano la colpa al costo della carta e continuavano ad aumentare i prezzi. Il sistema così com'era non funzionava, ma nessuno proponeva un cambiamento, una via alternativa per la sopravvivenza.
Nessuno.
Ma come mai il fumetti italiano non è affondato su se stesso? A salvarlo è sempre stato lo zoccolo duro degli apassionati e dei lettori accaniti, ma ancora più importante, le mode.
Le mode hanno salvato un sistema non autosufficente, fatto di editori, distributori ladri, favoritismi di visibilità. Dylan Dog fu un salvatore, il Manga ne fu un altro.
Ma qualcosa, col tempo, cambia e per vedere il cambiamento in un mezzo, spesso non si deve analizzare il mezzo stesso, ma i mezzi che ci gravitano attorno. Ed ecco che entra in scena la rete.
Le potenzialità di internet le conosciamo bene.
Sfruttiamole!
Bypassiamo un sistema implosivo.
Autoproduciamoci!
Autodistribuiamoci!
Autofinanziamoci con zero soldi!
Autopromoviamoci!


Possiamo veramente arrivare ovunque.
Con questo voglio decisamente fomentare l'autoproduzione, l'autarchia.
Ragazzi ne abbiamo la possibilità!
Questo vale per ogni campo creativo.

Armin.

6 commenti:

Teo Cato ha detto...

davvero un bel post, ti dispiace se ti frego il bannerino per il blog?

Armin Barducci ha detto...

No problem, li ho fatti apposta!

Armin.

E_Bone ha detto...

Grande post,Armin hai ragione in pieno e condivido tutto cio che dici.
Pero',il problema non e' pubblicare, il problema e' camparci per pubblicare si pubblica,ma quando devi arrivare alla fine del mese son cazzi se non hai un altro lavoro.

E-B

Armin Barducci ha detto...

Per campare dobbiamo fare un casino di lavori collaterali... veramente tanti.
Io ne so qualcosa...

Te ne racconto in privato, se vuoi. ;-)
Armin.

Ed! ha detto...

Quanto hai ragione Armin! E sai bene cosa penso dell'autarchia, io che ne ho fatto una ragione di vita.
Non mollare mai! :)

ciao.

Ed!

Armin Barducci ha detto...

Eh... lo so!
Ci si vede alla caroomica a disegnare come dei matti!

Armin.