mercoledì 12 dicembre 2007

Memoria a sprazzi!



In questo ultimo periodo mi sono accorto di avere una buona memoria.
Il che è molto strano, perchè in tempi passati non era proprio così, mi scordavo le cose e passavo per una persona distratta. Diciamo anche che spesso do quest'impressione. In realtà non è affatto così. Come fautore di creatività (intrattenimento per il popolo) io osservo molto, ma con un approccio diverso. Tendo a vedere i dettagli futili e non quelli evidenti.

Ritornando in quest'ultimo periodo, ho avuto un sovvracarico di stimoli mentali. Avrei dovuto riposare, ne avevo bisogno, ma gli eventi della vita non sono affatto lineari (utopia) e quindi il mio cervello è andato a mille. Le conseguenze sono queste:
-sonno agitato
-surplus di sogni... tanti sogni... ogni notte (ancora adesso)
-dettagli del passato che riaffiorano limpidi
-borbottio con se stesso


In poche parole, ora ricordo tanto, del passato recente e soprattutto del passato degli ultimi 15 anni. Luoghi, faccie, dettagli di discussioni, colori e composizioni... sono lì come se li vedessi ora.

Armin.

PS: tecnicamente questo disegno è una prova. Piacerà molto al Teocato e forse al Bombo!... già...

6 commenti:

Teo Cato ha detto...

eheh infatti mi piace un sacco!!!

E_Bone ha detto...

Bello!
Succede anche a me la stessa cosa di passare per distratto,perche' noto cose meno visibili di altre.
Che strana vita!
E_B

Teo Cato ha detto...

In realtà vediamo cose che nemmeno ci sono. Nemmeno questo blog esiste veramente!

Armin Barducci ha detto...

Neanche questo commento esiste.

Infatti è vuoto.

Armin.

marcocorona ha detto...

piace pure ammè, pensa...

Armin Barducci ha detto...

Ne farei dei altri, se non li perdessi in giro...

Armin.