lunedì 21 maggio 2007

Visual Reading - In Viaggio- REPORTAGE


Vorrei sprecare due parole sui Visual Reading, due parole in generale. Ora che s'è fatta l'ultima performance Bolzanina si può tirare le somme e queste somme sono decisamente positive e degne di replica se non meglio. C'è una strana sinergia di divisione dei compiti nell'anima dei Visual. Non si fanno mai prove, non si prepara quasi mai niente, si applicano le idee due giorni prima dell'evento e cosa importantissima, ognuno sa SEMPRE quale è la sua parte. Insomma, la buona riuscita di codesto Visual sta nel fatto che ogni partecipante conosce molto bene le proprie capacità, tempi e controllo delle emozioni.

Parlando invece di quest'ultimo Visual posso dire che è stato uno spettacolo più intimo e ristretto dei precedenti. Inanzitutto non si è tenuto al Teatro Cristallo, ma al Centro Culturale Trevi (sempre a Bozano City). La Performance si è svolta all'interno del programma dell'ultima giornata di un evento chiamato "I luoghi della lettura. La magia delle Parole" organizzato dal Ripartimeto Cultura Italiana (Ufficio educazione permanente, biblioteche e audiovisivi). In parole poverissime, 8 giorni di conferenze e dibattiti con scrittori, relatori e docenti che analizzavano il ruolo delle biblioteche e l'avvicinamento dei lettori al modno dei libri.
L'ultimo giorno era improntato sugli autori stranieri e libri che hanno raccontato l'Italia con i loro occhi. Dopo la lunga conferenza ed un Cospicuo buffet, per un ora e mezza Nicola Benussi (la mente) ha letto degli stralci dal libro "Dall'Italia" di Herman Hesse intercalato dalle musiche (chitarra acustica) di Antonio e disegni miei. la scenografia l'ha fatta con gran precisione Francesco Ross (lo scenografo).
Il risultato?
Uno spettacolo piccolo e gradevole, a parte un mio buffo strafalcione, ma nulla di preoccupante... dalla serie che ce ne siamo solo accorti noi che abbiamo eseguito il tutto...

In futuro ne faremo degli altri di Visual... magari con qualche disegnatore in più.

Armin.

2 commenti:

E_Bone ha detto...

Ciao Armin,dev'essere stato molto bello,sarebbe bello se queste iniziative ci fossero anche da me!
Bravi!

E_B

Armin Barducci ha detto...

Certo che sarebbe bello... magari esportiamo gli spettacoli.
Accettiamo proposte! :-)

Armin.